ELF CIV 2021 – Round 1 MUGELLO

Mugello, 17-18 Aprile 2021 – Finalmente torna il CIV nella sua edizione “classica” con 12 gare spalmate in 6 round dopo l’anomalo 2020. Il team RXP si presenta con tre piloti sulla griglia di partenza del campionato italiano PreMoto3: il 14enne ungherese Bence Kecskès #25 al terzo anno in PreMoto3, il 13enne Massimo Coppa #22 al secondo anno e il rookie 12enne Lorenzo Cavalletto #59 al debutto assoluto in PreMoto3.

Sabato 17 Aprile si parte in salita – La stagione ha inizio con oltre 30 giovani piloti pronti a darsi battaglia sin da subito. Nonostante i duri turni di qualifiche combinate Coppa ottiene un buon 12esimo tempo. Poco dietro appaiati si qualificano Kecskès e Cavalletto. Gara 1 vede un gruppo di testa seminare tutti i piloti sin da subito. Coppa si stabilizza nel gruppo di inseguitori e porta avanti una buona gara in bagarre con diversi piloti per chiudere in 11esima posizione, ad oggi il suo miglior piazzamento in PreMoto3 e con un grande range di crescita dalla sua. Poco dietro anche Kecskès lotta in un gruppetto di piloti, riuscendo a recuperare qualche posizione e chiudere in zona punti al 15esimo posto. Cavalletto è al debutto assoluto in PreMoto3. Porta a termine una gara di grande sacrificio tra piloti con più esperienza di lui, posizionandosi 19esimo.

Domenica 18 Aprile inizia con una caduta – Nel warm up di Domenica mattina Coppa scivola con le gomme ancora fredde ma per fortuna non riporta alcun infortunio e riesce a partecipare regolarmente a Gara 2. Come il giorno precedente, anche Gara 2 vede un gruppo di 6 piloti andare via da tutti e fare gara a se. Dietro si crea un gruppo di 11 piloti tutti raggruppati in 1 secondo, tra cui tutti i tre piloti RXP che portano avanti egregiamente una gara di nervi e determinazione. Coppa chiude Gara 2 al 13esimo posto, a soli 5 decimi dall’ottava posizione. Mentre Cavalletto e Kecskès arrivano rispettivamente in 17esima e 18esima posizione, appena 2 decimi dietro a Coppa.

Con le giuste scie si poteva ambire anche alla top 10 ma la cosa più importante è il fatto che tutti i tre piloti RXP abbiano portato a termine entrambe le gare e accumulato chilometri di esperienza sul difficile circuito del Mugello.
Il prossimo appuntamento è il 15-16 Maggio al Misano World Circuit con il Round 2 dell’ELF CIV 2021.

RXP – Race For Passion

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *